20 PROGETTI DI PUBBLICO INTERESSE DA PARTE DEI PRIVATI…

APERTURA A 20 PROGETTI DI PUBBLICO INTERESSE DA PARTE DEI PRIVATI?

MALGRADO LA CRITICABILE SCELTA, SE I PROGETTI CONSENTONO LA RINASCITA DELLE AREE CRITICHE DEL TERRITORIO VILLORBESE ALLORA SE NE PUO’ DISCUTERE CON INTERESSE COINVOLGENDO TUTTE LE AREE POLITICHE PRESENTI IN CONSIGLIO COMUNALE.

Diciamo come stanno le cose…
1. Non è condivisa la strategia di far proporre al privato opere pubbliche da farsi nel territorio, in quanto tale pianificazione dovrebbe provenire esclusivamente dall’apparato amministrativo unico in grado di sondare e conoscere le necessità complessive del territorio.
2. È curioso a questo punto ed addirittura interessante capire, visto che le proposte sono già state fatte dai privati, di cosa si parla e che tipo di intervento è stato proposto all’amministrazione comunale per capirne l’effettiva utilità o meno.
3. È altresì curioso capire quale è l’opera privata oggetto di richiesta di autorizzazione collegata all’opera di pubblico interesse proposta e quanto questa si integri nella specifica zona di insediamento.

È fondamentale che, se l’Amministrazione (che ne ha i poteri) non pianifica una riqualificazione delle aree deboli, i piccoli progetti derivanti dai privati siano utili, un po’ alla volta, per far rifiorire le zone critiche e, con la giusta coordinazione di sviluppo del suolo pubblico e del suolo privato, inizi un processo di per sé complesso ma sicuramente doveroso di riqualificazione organica delle aree in degrado.
Nel nostro specifico caso, l’area sotto i riflettori è la ZONA INDUSTRIALE, potenzialmente un fiore all’occhiello nella provincia di Treviso ma concretamente un’area all’interno della quale sono radicate forti e solide realtà imprenditoriali ma anche molte strutture vuote o addirittura abbandonate.

E’ fondamentale adottare un sistema per riuscire a sollevare la nostra zona industriale e renderla appetibile a tutti coloro che vogliono insediarsi con nuove imprese o trasferire delle imprese già esistenti ma allocate in piccole zone industriali magari con pochi servizi e lontane da vie di comunicazioni importanti come quelle che delimitano la ZI Villorbese.

Se in Comune, come dice il Sindaco, sono arrivate proposte di trasformazione della destinazione d’uso del suolo utili perché imprese industriali riescano a trasferirsi a Villorba, allora ben venga un ragionamento condiviso per trovare soluzioni ed adottare scelte celeri ed efficaci affinché si possano agevolare tali proposte.

L’apertura in questo caso è doverosa per dare il via ad un processo di riordino e rilancio industriale a Villorba, valutando quali sono le concrete esigenze degli industriali nuovi d esistenti e magari cercando di elaborare dei progetti innovativi e caratterizzati da un’impronta pubblico-sociale che, se ben associabili alla realtà della ZI di Villorba possono integrare la rinascita dell’area in modo innovativo e sicuramente interessante.

interventi pubblici dei privati settembre 2015

Annunci

Una risposta a "20 PROGETTI DI PUBBLICO INTERESSE DA PARTE DEI PRIVATI…"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...