ANALISI DI VOTO REGIONALI 2015

GIOVEDì 18 GIUGNO, ALLE ORE 20:30 presso il CAFFE’ NUMERO 13 in Piazza del Dominicale (Villorba) si terrà una tavola rotonda per discutere dei recenti risultati delle elezioni regionali in Veneto. L’appuntamento, organizzato dallo scrittore e giornalista Silvano Carlo (mediatore dell’evento), vuole mettere a confronto le opinioni di 4 distinte fazioni politiche/civiche all’interno del territorio Villorbese, riguardanti i risultati delle elezioni in Veneto che hanno portato alla propria Dirigenza sia in Regione che in molte località i gruppi civici/politici di Centro-Destra.

Per il Partito Democratico parteciperà il Segretario cittadino Bellio Enrico.

11227780_377797762431382_6262526287896017487_n1528498_377798702431288_3505808266340352925_n

Annunci

RESTYLING VILLORBA: Appuntamenti di dialogo per scegliere come migliorare il volto di Villorba.

Continua il lavoro del Circolo Villorbese per ascoltare la voce del cittadino villorbese, elemento non sufficiente ma NECESSARIO per poter costruire un progetto amministrativo valido nel territorio, dando priorità a quelli che sono i problemi e le mancanze che più pesano sulle spalle di tutta la cittadinanza.

Si è deciso allora, di organizzare un ritrovo pubblico informale, sfruttando l’occasione della Sagra paesana di Villorba, per discutere di Villorba e dalle sue piccole e grandi opere e situazioni che influiscono nella crescita del nostro Comune.

L’incontro è stato organizzato per GIOVEDì 25 GIUGNO dalle ore 20.00, presso lo stand della Sagra di Villorba. Sfruttando l’occasione per gustare una buona cena in compagnia si potrà poi avviare uno scambio costruttivo che non sia volto a trovare esclusivamente nuove idee per Villorba ma anche semplicemente che argomenti e parli di tutte quelle piccole cose che ogni giorno si sviluppano all’interno del territorio Villorbese e con le quali, bene o male, la nostra comunità ogni giorno interagisce.

Ecco la locandina dell’evento:

restyling

Per la prenotazione dei posti alla cena: indicare il numero di persone partecipanti ed il nome del referente alla prenotazione con rispettivo numero di telefono al seguente contatto mail: enricogimmibellio@gmail.com , oppure chiamando al numero: 345.1723262 (Contatti del Segretario del PD Villorbese, Bellio Enrico)

IL GOVERNO PRONTO A TUTELARE LA COMUNITA’ VILLORBESE. NO AL REINTEGRO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO CHE HA SOTTRATTO 200.000 EURO ALLE SCUOLE VILLORBESI.

Una notizia che fa ben sperare quella che arriva dai quotidiani locali. Grazie all’intervento deciso e mirato dell’Onorevole Simonetta RUBINATO, il Governo sta valutando l’emendamento proposto dalla Parlamentare Trevigiana, il quale ESCLUDEREBBE DAL REINTEGRO LAVORATIVO QUALSIASI DIPENDENTE, COLPEVOLE DI REATI IN DANNO ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

Un fatto davvero importante che si potrà verificare nel nostro Comune e che sarà solo il primo esempio di come la legge, in futuro, regolerà casi analoghi nei quali saranno coinvolti dipendenti pubblici colpevoli di reati commessi a danno della Pubblica Amministrazione e, per i quali, oggi non è prevista una sanzione equa al fatto commesso bensì una ingiustificabile quanto ingiusta protezione della propria posizione lavorativa fondata su elementi formali limitanti il provvedimento sanzionatorio del giudice competente.

Se la legge arriverà a normare in tal modo questi casi, ripresentabili in tutto il territorio italiano, sarà un grande successo di giustizia ed equità. Se è vero che, come scritto in tutti i palazzi di giustizia, LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI, allora continuare a lottare per tutelare questa affermazione è un nostro DIRITTO, un nostro DOVERE ed un nostro IMPEGNO.

caso DS Villorba. Rubinato.

ROTONDA DI VIA MORGANELLA: UN PERICOLO CONTINUO che non da pace ai residenti ed ai passanti.

Il tratto stradale considerato ed oggi analizzato, nonchè la rotonda situata a Villorba precisamente tra Via Centa e Via Morganella, è alquanto pericoloso e ad oggi si susseguono incidenti senza che sia ancora stata trovata una soluzione. Il presente articolo vuole essere stimolo di dibattito ed utile per riuscire a trovare la soluzione più efficiente ed efficace possibile al fine di risolvere una problematica che persiste nel territorio villorbese e che mina la sicurezza dei suoi residenti e non solo. Il punto critico è il ramo stradale di Via Morganella che, dalla rotonda prosegue in direzione Villorba centro. La carreggiata è alquanto ridotta rispetto alla normale larghezza e chi da Via Centa svolta a destra immettendosi in Via Morganella il 70% delle volte invade la corsia opposta, pur mantendendo una velocità ridotta. Nei casi invece (molti) di velocità sostenuta, qualsiasi sia la provenienza, il rischio diviene altissimo in quanto oltre ad invadere la corsia di senso opposto, spesso è facile anche rischiare di investire un ipotetico pedone che in quel momento attraversa la carreggiata nelle strisce pedonali posizionate proprio in prossimità dell’ingresso della rotonda (come si può vedere dalla foto caricata) e che non viene notato per l’alta velocità del veicolo che percorre in pochi secondi tutta la rotonda e si immette in un tratto di strada troppo stretto e con visibilità ridotta.

E’ importantissimo che la questione venga valutata dall’Amministrazione che con il contributo di chi di competenza potrà proporre la soluzione più congeniale per questo costante pericolo stradale.

Colgo l’occasione per ringraziare il Sig.Silvano Carlo che da attento e scrupoloso cittadino mi ha comunicato più volte del problema e dei continui incidenti verificatesi e mi ha sollecitato a constatare personalmente della problematica.via morganella 1

via morganella 2

via morganella 3

ANDREA ZANONI ELETTO IN CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

Andrea Zanoni, noto ambientalista ed animalista veneto, ex europarlamentare ed attuale presidente dell’associazione Ecodem Treviso è stato il candidato del PD che ha ottenuto più preferenze all’interno della circoscrizione trevigiana.

Con i suoi 5320 voti personali si è aggiudicato il posto di consigliere regionale tra le fila del Partito Democratico.

A lui, un augurio di buon lavoro per questi 5 anni di mandato, all’insegna della tutela del nostro territorio, nei quali sicuramente, sarà richiesto il suo supporto a Villorba mediante convegni e comizi, utili per affrontare quelle tematiche ambientali che tanto sono importanti per tutelare il nostro paese, la natura che ci circonda e la società che assieme formiamo.

andrea zanoni