PARLIAMONE – ANDREA ZANONI IN PIAZZA A VILLORBA

Ecco il sesto ed ultimo appuntamento con i gazebo #PARLIAMONE# dal Comune alla Regione, organizzati dal PARTITO DEMOCRATICO DI VILLORBA per consentire ai cittadini villorbesi di parlare e conoscere i militanti del circolo locale ma soprattutto i candidati consiglieri regionali della provincia di Treviso. Dopo il primo appuntamento svoltosi a Fontane con il candidato consigliere DANIELE CESCHIN, il secondo a Carità con ANDREA RAGAZZI, il terzo a Villorba con DONATELLA SANTAMBROGIO, il quarto appuntamento senza candidati consiglieri a Fontane, il quinto a Catena con GIOVANNI TONELLA, il sesto ed ultimo appuntamento si svolgerà a Villorba, in Piazza Vittorio Emanuele ed ospiterà l’attuale Presidente dell’Associazione ECODEM di Treviso, già Europarlamentare ANDREA ZANONI.

ANDREA presenzierà al gazebo organizzato in Piazza a Villorba, domenica 24 Maggio dalle ore 09:30 alle ore 12:30.

Saranno molti i temi affrontati, vista l’esperienza di livello maturata da Andrea nel settore della tutela ambientale ma, un occhio di riguardo, verrà dato a:

– NO ALLO SPRECO, Sì ALLA VALORIZZAZIONE: ZERO CONSUMO DEL SUOLO, TUTELA DELL’AGRICOLTURA E DEI PRODOTTI NOSTRANI, EDILIZIA ECOSOSTENIBILE ED ABITAZIONI AD ALTO RISPARMIO ENERGETICO.

– POTENZIAMENTO DEL TURISMO: CONNESSIONE DEI CENTRI STORICI, VALORIZZAZIONE DELLE VILLE VENETE E DELLE NOSTRE MERAVIGLIOSE AREE NATURALI.

– RICERCA ED INNOVAZIONE: DOPO 5 ANNI NEI QUALI LA REGIONE VENETO HA SFRUTTATO APPENA IL 7% DEI FONDI EUROPEI A DISPOSIZIONE E’ ORA DI CAMBIARE REGIME DANDO LA POSSIBILITA’ ALLE NOSTRE RISORSE ED ALLE NOSTRE INTELLIGENZE DI AVVIARE PROGETTI ED ATTIVITA’ INNOVATIVE PER FAR RIPARTIRE LA NOSTRA TERRA.

Non mancate a questi gazebo, le possibilità di incontrare i candidati consiglieri regionali saranno limitate agli appuntamenti in Piazza fissati.

andrea ANDREA 2

Annunci

2 risposte a "PARLIAMONE – ANDREA ZANONI IN PIAZZA A VILLORBA"

  1. Tutto va stupendamente bene …lavoro , turismo , lotta a sprechi e corruzione…..però vorrei sapere cosa si intenda x tutela dei più deboli , chi sono i più deboli x voi…perchè più debole è anche avere un marito di 60 anni da tre dissocupato invalido all’ 80% con un assegno di invalidità di 290 euro mensile …i contributi sono stati versati x oltre 30 anni …ma come si può parlare di ripresa o diritto alla tutela delle fascie più deboli quando dopo domande su domande , visite su visite x ottenere un assegno di invalidita’ non si pensa a togliere dalla povertà persone che hanno lavorato una vita poi dissocupazione e malattia ….Datemi una risposta concreta ….noi sosteniamo il Vs progetto

    Mi piace

    1. Gentile Patrizia,
      Non sono a conoscenza della questione ma sicuramente siamo disposti ad incontrarla nuovamente per discutere della cosa e capire dove sta il problema, sia per avere la possibilità di capire dove appoggiarsi per trovare delle risposte sia per capire ove queste non diano aiuto, quali sono le lacune o gli errori del sistema che portano a tale situazione di difficoltà e mancanza di supporto e tutela da parte dell’ente pubblico.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...